Imbottiglia la propria urina e la vende come urina di cammello

Condividi!

Le autorità saudite hanno chiuso un negozio che vende la tradizionale bevande fatta di urina di cammello, dopo aver scoperto che era il proprietario a riempire le bottiglie con la propria urina.

E’ accaduto durante un’ispezione nella città portuale di Al Qunfudhah, nel sud-ovest dell’Arabia Saudita. Gli ispettori hanno confiscato più di 70 bottiglie piene.

La pratica di mescolare urina di cammello con il latte è vecchia di secoli e i sauditi insistono abbia benefici per la salute.




Lascia un commento