Mafia Capitale è tornata: 40 milioni ai profughi, avranno anche carte di credito prepagate

Condividi!

Mafia Capitale è tornata. Il Comune è commissariato, ora il PD può fare i suoi porci comodi. Il prefetto di Roma, il noto Gabrielli, ha indetto un nuovo bando per spartirsi il business dell’accoglienza di 3.104 nuovi richiedenti asilo da ospitare nella Capitale e nei comuni della provincia romana.

L’importo dell’appalto per il solo 2016 ed è di (almeno) 39.762.240,00 di euro, iva esclusa.

Il bando prevede, oltre a vitto, alloggio e assistenza, anche questi servizi ai sedicenti profughi: vestiti nuovi, scheda telefonica di €.15,00, carta di credito prepagata caricata con paghetta giornaliera per le piccole spese.




Lascia un commento