GOVERNO NEL PANICO DOPO ARTICOLO DI VOX FA SPARIRE DOSSIER SU DEPUTATO ISLAMICO

Condividi!

E’ un governo di abusivi. Di incapaci. E ora anche di depistatori nel panico.

Qualche giorno fa Vox ha scritto un articolo, questo:

IL DEPUTATO NEL DOSSIER DELLA DIFESA TRA “LEADER RADICALI E CHE SOSTENGONO TERRORISMO” – LEGGI

 

cemiss-down

 

Un dossier nel quale il deputato marocchino del PD rientra in una lista di “leader che direttamente e indirettamente sostengono il terrorismo”.

Il dossier era ospitato sul sito ufficiale della Difesa, a questo indirizzo:

www.difesa.it/SMD_/CASD/IM/CeMiSS/Documents/collab_cont/dossierislamita.pdf

Il giorno dopo l’articolo il link è stato disattivato, il dossier scomparso. Panico nel governo. E imbarazzo: un loro deputato, definito ‘estremista islamico’ in un dossier del governo stesso.

Non c’è maggiore prova della gravità di una cosa, del tentativo di farla sparire. Tentativo in questo caso patetico:

http://web.archive.org/web/20150423154116/http://www.difesa.it/SMD_/CASD/IM/CeMiSS/Documents/collab_cont/dossierislamita.pdf

La copia cache di dossier e link ‘sopravvive’ negli archivi web, a prova imperitura di cosa pensa la Difesa di Chaouki.

 
PS. Sappiamo che questi nostri comportamenti di diffusione totale delle notizie ci mettono nel mirino dei settori deviati dello Stato (vedi denuncia del PD a Bologna), ma per noi l’Italia conta di più della nostra sicurezza personale.




Un pensiero su “GOVERNO NEL PANICO DOPO ARTICOLO DI VOX FA SPARIRE DOSSIER SU DEPUTATO ISLAMICO”

Lascia un commento