Butac.it e Bufale.net: i finti siti anti-bufale convocati dal PD



Vox vi ha sempre detto, come dietro i finti siti anti-bufale Butac.it e Bufale.net si nascondesse, in realtà, un’opera di dis-informazione tesa a depistare i lettori dai problemi reali.

Ora, sono usciti allo scoperto. Addirittura convocati dai loro referenti politici del PD, a Bologna:

 

#Legalità, #Bologna. Il danno procurato dalla divulgazione di notizie false da parte di alcuni siti che si spacciano per…

Posted by Nadia Monti on Giovedì 1 ottobre 2015

Questa Nadia Monti ha una storiella politica particolare. Faceva parte dell’IDV del desaparecido Di Pietro, ora è praticamente un’assessora PD. Si occupava, fino a pochi mesi fa, di ‘sicurezza’, a Bologna.

E’ nota alle cronache per avere ideato, con un’altra assessora il ‘fotovoltatico’ per i campi nomadi. Abusivi. Geniale.

Per carità, non vi è nulla di male a fare conferenze stampa congiunte con il PD, basta dirlo: siamo un piccolo megafono telematico di Renzi. E siamo tutti più sereni. E informati sulle reali intenzioni di fuffari che si spacciano per indefessi cacciatori di bufale.

Del resto, basta dare una scorsa a quei siti, per capire l’impronta quasi fanatica pro-immigrazione.



Lascia un commento