Clandestini assaltano frontiera slovena: respinti con ‘spray urticante’

Condividi!

La polizia slovena ha spruzzato spray al pepe contro circa 500 clandestini su un ponte lungo il confine con la Croazia. Gli islamici si trovavano al punto di confine di Harmica per cercare di entrare in Slovenia, ma sono stati bloccati da circa 50 poliziotti in assetto antisommossa.

europamappa

Quando gli uomini hanno cominciato a spingere per rompere il cordone la polizia ha usato lo spray urticante.

Se la Slovenia cede, arrivano qui.




Lascia un commento