Renzi ordina altri 6 pattugliatori per raccattare più clandestini

MILANO – La cosiddetta marina militare italiana ha messo sul piatto 3,5 miliardi di euro dei nostri soldi per acquistare altre sei pattugliatori capaci di ‘salvataggi’ in alto mare e una nave appoggio, come parte di un programma per aggiornare la flotta per raccattare clandestini sempre più sottocosta.

Il CEO di Fincantieri, Giuseppe Bono ha detto in una dichiarazione di oggi che l’ordine “ha notevoli implicazioni geopolitiche con il rilancio del ruolo dell’Italia nel Mediterraneo”. Un bel ruolo.

I pattugliatori sono 129 metri di lunghezza e richiedono un equipaggio di 171 persone.


Lascia un commento