ISIS: “Abbiamo 21 kamikaze in America”



In quindici stati americani ci sono decine di “soldati addestrati” dell’Isis, in attesa di ordini per passare all’azione.

Lo comunicano fonti ufficiali di ISIS, che utilizzano il solito sito di file-sharing: il post è firmato d un jihadista ‘americano’, che alcuni anni fa si è unito ad un gruppo terrorista in Pakistan.

“Su 71 soldati addestrati, 21 hanno firmato per missioni come quella di domenica”, ovvero l’assalto in Texas ad un evento di vignette del profeta Maometto, del quale l’Isis ha rivendicato la paternità.

ISIS nomina i prossimi 5 obiettivi: Virginia, Maryland, Illinois, California e Michigan.



Lascia un commento