Emergenza contagio in Sicilia: 150 clandestini con pericolosa Varicella

E’ emergenza contagio in Sicilia, dove oltre centocinquanta clandestini africani arrivati ieri con la nave Vega ad Augusta, nel Siracusano sono stati posti in isolamento per casi di varicella.

I clandestini hanno raccontato di avere versato “tra 1.000 e 2.000 euro a persona”.

Ci sono criminali al governo. E criminali anche sulle navi della Marina, perché ora hanno superato il limite della decenza con questo traghettamento che mette a rischio la salute dei cittadini: vergognatevi.

Ricordiamo che il virus può causare una infezione disseminata che coinvolge polmoni, apparato digerente, sistema nervoso centrale. Particolarmente pericolose, sia per gli adulti che per i bambini, sono le polmoniti interstiziali provocate da stafilococco. In episodi rari, sia negli adulti sia nei bambini, può svilupparsi encefalite, spesso con interessamento del cervelletto.

Criminali. Stanno devastando un intero Paese.



Lascia un commento