C’era anche Wilders tra gli obiettivi di Dallas



Anche il patriota olandese Wilders, oltre alla paladina anti-islamica Pamela Geller, che presenziava alla mostra in nome della libertà di espressione sulle vignette di Maometto, era tra gli obiettivi dei due terroristi islamici abbattuti dai poliziotti texani.

Winner: Artist Bosh Fawstin (left) is presented with a check for $12,500 by Dutch politician Geert Wilders (center) and Pamela Geller (right) during a ceremony at the Curtis Culwell Center just before the shootings occurred 

Ed è con loro che il politico posa, nella foto in alto, per ringraziarli di quanto hanno fatto per proteggere lui e gli altri che erano presenti all’evento.

Per fortuna sua, era in Texas, e non in Europa. Lì, i criminali li abbattono, senza chiedere prima ‘per favore’.


Lascia un commento