Ladro migrante vola giù dal quinto piano, morto

E’ volato dal quarto o quinto piano di un palazzo signorile di Roma intorno alle 8.30 di ieri. Morto. L’uomo, di nazionalità straniera, sarebbe volato giù mentre tentava di compiere un furto.

Le finestre delle abitazioni al quarto e al quinto piano dell’edificio erano infatti aperte ma i proprietari non erano in casa. L’immigrato aveva precedenti penali.


Lascia un commento