Governo: “Abbiamo lasciato devastare Milano per non ferire ‘manifestanti’..”



Pansa, che sarebbe il presunto Capo della Polizia fanatico pro-immigrati, ripete quanto già anticipato dal suo capo, l’ineffabile Al Fano: “L’Expo non si poteva macchiare di sangue dei manifestanti”. Lo ha detto al Gr Rai, spiegando la strategia di ieri.

“L’aver atteso e lasciato che alcune azioni violente venissero compiute è una scelta fatta a monte”.

Tradotto: abbiamo lasciato devastare la città, distruggere auto di cittadini che pagano anche il mio stipendio perché non potevamo fare male ai devastatori mascherati.

Dopo una tale ammissione di impotenza, dovrebbero dimettersi in massa.


Lascia un commento