Cittadini protestano contro hotel dei ‘profughi’: fitto lancio di uova

MONTAGNANA – Protesta dei cittadini contro l’hotel “Maxim’s” che ospita, a spese nostra, una decina di clandestini a Montagnana (Padova).

Quasi un centinaio di manifestanti, ieri sera verso la mezzanotte, ha iniziato un simbolico e fitto lancio di uova marce contro l’hotel.

Sono intervenuti i carabinieri ed è salita la tensione. Bersaglio il titolare dell’albergo, che per tutta la serata non si è fatto vedere. Forse contava i soldi, oltre 10mila euro, che incassa al mese delle nostre tasse.


Lascia un commento