Parma al buio per mezz’ora: causa ‘ladro di rame’



E’ stato un ‘uomo’, ora ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di rianimazione dell’ospedale Maggiore di
Parma, a causare il black-out che per circa mezz’ora ha lasciato al buio la città emiliana e diversi comuni limitrofi a partire dalle ore 21:20.

Non sono state rese note le generalità, ma è un ladro di rame entrato all’interno della centrale Terna di Vigheffio. Nel tentativo di rubare dei cavi elettrici è rimasto folgorato da una scarica ad alta tensione.

Chissà di chi si tratta…


Lascia un commento