Genocidio: africani e pakistani raddoppieranno in Gran Bretagna

Mentre i politici europei e il loro codazzo di media di distrazione di massa si affannano a studiare il modo di traghettare più africani possibile in Europa, il genocidio dei popoli europei prosegue.

Uno dei Paesi più devastati dall’immigrazione è la GB:

A baby boom among ethnic minorities in the UK will see numbers rocket by the middle of the century, according to new data, with a quarter of Britons coming from a minority background by 2051

La popolazione non bianca in Gran Bretagna raddoppierà nei prossimi 35 anni. Un quarto della popolazione sarà composto da africani o asiatici entro il 2051.
L’enorme aumento sarà dovuto ad un boom delle nascite tra gli immigrati pakistani, bengalesi e subsahariani.

Gli attivisti credono che questo improvviso aumento metterà pressione su abitazioni, scuole e ospedali. Peggiorando la qualità della vita in Gran Bretagna nel suo complesso.

In poche parole: diventerà come oggi è l’Africa.



Lascia un commento