Ecco la ragazza manganellata dai galoppini di Al Fano – FOTO

Vox
Condividi!
Vox

alice   La ragazza nella foto in alto è la manifestante manganellata ieri pomeriggio a Brescia dai ‘poliziotti’ – non li riteniamo tali – inviati lì dal ministero per impedire agli italiani di ‘Brescia ai Bresciani’ di protestare contro le violenze che da giorni i clandestini e i centri sociali portano avanti in città. Come si vede una ‘pericolosa estremista’. Si chiama Alice ed è orgogliosa di avere manifestato insieme a centinaia di bresciani, ma è anche profondamente delusa e ferita per l’assalto subito da chi lei, e quelle come lei, dovrebbe difendere. MANGENELLAALFANO   Guardate il manganello puntato al corpo della giovane indifesa a terra: questa è l’immagine del governo ‘italiano’. Una masnada di delinquenti che mette i clandestini negli hotel, e fa manganellare gli italiani. Ci ha detto: “Lo schifo della questura che manganella una ragazza che chiede diritti degli italiani conta?”. Deve contare. Al governo gli italiani giovani e meno giovani piacciono zitti e rimbambiti dai media di distrazione di massa con i loro lustrini e i loro programmi demenziali. Non tutti gli italiani sono pronti, e allora, dopo la carota arriva il manganello. MANGANELLAAFLANO2