Donna bruciata da islamici: poliziotti guardano – VIDEO



EMERGE UNA FOTO AGGHIACCIANTEIeri abbiamo pubblicato la notizia della donna massacrata dalla folla e poi bruciata viva, a Kabul. Per avere danneggiato un Corano. Oggi emergono nuovi agghiaccianti particolari, e il video non censurato.

Il particolare più agghiacciante è questa foto:

bruciataafghanistan

Quella ‘cosa’ che brucia è la donna. Osservate i poliziotti: guardano. Non fanno nulla. Neanche un tentativo vano. Lì a ‘godersi’ lo spettacolo. Chi di noi non avrebbe almeno tentato di spegnere quella ‘cosa’?

E sono non, i poliziotti di ISIS o dei Talebani, sono gli agenti del governo filo-occidentale di Kabul, quello finanziato da Ue-Usa. Quello puntellato anche dai militari italiani di stanza in Afghanistan. Immaginiamo quale sia lo stato d’animo dei nostri militari, nell’essere loro malgrado complici di scempi simili.

E ci si domanda: dopo questa immagine, rimarranno lì? Il nostro governo finanzierà ancora Kabul? Pagherà gli stipendi di quei poliziotti? Sapete che gli italiani sono lì anche ad addestrare i poliziotti afghani?

Il video non è censurato, le immagini sono molto crude:

Molti parlano di ‘scontro di civiltà’, ma per questo devono esserci due civiltà a confronto. Dov’è la seconda?

E se pensate che gli afghani vengono accolti in Italia come ‘rifugiati’ – rigorosamente uomini adulti – non vi viene un moto di rabbia? Se non vi viene, siete elettori del Pd. O scemi. O entrambe le cose.



Un pensiero su “Donna bruciata da islamici: poliziotti guardano – VIDEO”

Lascia un commento