‘Profughi’ in casa vacanze, paghiamo noi

Sono arrivati venerdì scorso undici clandestini nigeriani, saranno ospitati nella casa vacanze di Pamparato, in provincia di Cuneo. I sedicenti profughi – nigeriani – sono ora ospitati, a spese nostre, dalla cooperativa Alpi del Mare Onlus. Parenti di Buzzi.

Come è noto la Nigeria è molto vicina alla Siria.


Un pensiero su “‘Profughi’ in casa vacanze, paghiamo noi”

Lascia un commento