Austria ci rimanda 14 clandestini: “Riprendeteveli”



BOLZANO, – Prosegue, non senza difficoltà, l’esodo di profughi verso l’Austria e la Germania. La polizia austriaca ha respinto al Brennero 14 profughi. Il gruppo di africani, originari di Eritrea, Mali, Senegal e Gambia – tutti paesi notoriamente in guerra e vicini alla Siria – è stato intercettato su un treno internazionale diretto in Germania. Sono così stati riconsegnati alle autorità italiane.


Lascia un commento