Arrestata la mezzana di ISIS: reclutava donne

Una donna marocchina è stata arrestata
all’aeroporto di Madrid perché sospet-
tata di reclutare donne europee e nor-
dafricane per unirsi all’Isis.

La donna è stata espulsa in Spagna dal-
le autorità turche che l’hanno sorpresa
mentre cercava di entrare illegalmente
in Siria. Le autorità spagnole l’hanno
quindi fermata all’aeroporto. La donna
“poteva avere un ruolo importante nel
reclutamento di donne simpatizzanti
dell’Isis in Europa e Marocco, riferi-
sce il ministero dell’Interno spagnolo.


Un pensiero su “Arrestata la mezzana di ISIS: reclutava donne”

Lascia un commento