ISIS attacca villaggi cristiani: pesanti bombardamenti



I militanti islamici hanno attaccato questa mattina una serie di villaggi cristiani nel nord-est della Siria, scatenando pesanti scontri con miliziani locali.

L’attacco è cominciato intorno all’alba contro tre villaggi nei pressi della città di Tal Tamr lungo il fiume Khabur, provincia di Hassakeh. Lo Stato islamico ha rapito più di 220 cristiani nella stessa zona il mese scorso.

I combattimenti sono concentrati nei villaggi sulla riva settentrionale del fiume, come i militanti premono per conquistare Tal Tamr, crocevia strategico a circa 35 chilometri dalla città di Hassakeh.


Lascia un commento