Così i cinesi tranquillizzano acquirenti che carne è fresca: uccidendo asini a mazzate – FOTO

Queste immagini scioccanti mostrano dei venditori cinesi che ‘garantiscono ai loro clienti che la loro carne d’asino è fresca’, uccidendo i poveri animali a colpi di mazza ferrata davanti a loro. File di asini sono visti sul ciglio della strada in attesa di venire uccisi in modo che la carne possa essere immediatamente macellata e venduta direttamente al passaggio degli automobilisti in viaggio verso casa per il Capodanno cinese.

Le foto, scattate nella provincia settentrionale di Hebei, mostrano gli asini morti e le loro carcasse su tavoli insanguinati o appesi ai pali.

Lines of donkeys were seen tethered to the roadside awaiting execution in China's Hebei province in order to be sold to customers travelling home for Chinese New Year

The donkeys were forced to the ground and as one person pulls the donkey's head forwards, the second beats it with the sledgehammer

Vendors are aiming to ensure they get the best price possible by selling the meat fresh after killing the animals in front of customers



Un pensiero su “Così i cinesi tranquillizzano acquirenti che carne è fresca: uccidendo asini a mazzate – FOTO”

Lascia un commento