ISIS: “Abbiamo inviato 4mila terroristi sui barconi”

The Syrian operative claimed more than 4,000 covert ISIS gunmen had been smuggled into western nations

La rivelazione choc di un agente che lavora per ISIS: il gruppo terroristico è riuscito ad inviare con successo migliaia di jihadisti islamici in Europa sui barconi

L’operativo siriano ha sostenuto che più di 4.000 uomini armati ISIS sono stati inviati nelle nazioni occidentali – nascosti tra i ‘profughi’.

Il contrabbandiere ISIS, che è ‘ha più di 30 anni e la barba nerissima‘, dice schi l’ ha intervistato, ha rivelato che l’operazione clandestina in corso è un completo successo. Ringrazi Al Fano.

L’agente dello Stato islamico ha parlato in esclusiva a BuzzFeed in condizione di anonimato ed è il primo a confermare l’intenzione di ISIS di infiltrarsi nei paesi occidentali attraverso l’immigrazione, sfruttando operazioni masochiste come Mare Nostrum.
ISIS gestisce direttamente il flusso di clandestini verso l’Europa.Ora ci sono più di 4.000 uomini armati di ISIS “pronti” in tutta l’Unione europea, ha affermato l’uomo.
Il gruppo Stato islamico ha preso il controllo di enormi distese di Iraq e Siria nell'ultimo anno  L’operativo ha detto che l’infiltrazione sotto copertura è l’inizio di un complotto più ampio per effettuare attacchi di rappresaglia in Europa.”Stiamo approfittando della generosità della nazioni europee nei confronti dei rifugiati per infiltrarci in Europa“, ha detto.Gli uomini armati di ISIS si mimetizzano tra i clandestini sui barconi e viaggiano protetti, nell’enorme marea di immigrati clandestini che invade  l’Europa.

Più di 1,5 milioni sono passati in Turchia.

Dalle città portuali turche come Smirne e Mersin, migliaia di sedicenti profughi si lanciano attraverso il Mediterraneo puntando l’Italia, ha detto il terrorista.

Stanno andando come rifugiati“, ha detto.

L’operativo siriano, un ex membro delle forze di sicurezza della Siria, ha detto che ISIS ha piani ambiziosi:

E’ il nostro sogno che ci debba essere un califfato non solo in Siria, ma in tutto il mondo,” ha detto “e l’avremo presto. con l’aiuto degli immigrati che inviamo, ad Allah piacendo“.

L’operativo ha accettato l’intervista: “Ci sono alcune cose che ho il permesso di dire e alcune cose no,” ha detto.

La terribile rivelazione arriva pochi giorni dopo che un portavoce dello Stato Islamico ha invitato i musulmani in Occidente a compiere attacchi terroristici .

Sono tra noi.



2 pensieri su “ISIS: “Abbiamo inviato 4mila terroristi sui barconi””

Lascia un commento