Anche Cecilia Strada ‘amica’ di Tytti: la presunta ‘trafficante di clandestini’

Condividi!

Guardate chi è tra gli ‘amici di FB’ della Tytti, nota per essere stata intercettata dai Ros con inquietanti immigrati islamici:

 

Continua il nostro viaggio nella rete di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina della quale facevano parte le due ragazze italiane ‘rapite’:

Guardate chi è tra gli ‘amici di FB’ della Tytti, nota per essere stata intercettata dai Ros con inquietanti immigrati islamici:

CLICCA PER IL PROFILO
CLICCA PER IL PROFILO

La stessa:  STRADA (FIGLIA) DIFENDE ISLAMICI: “DENUNCIO SALVINI”

State più attenti, a chi date le ‘amicizie’, qualcuno potrebbe pensare che ne condividiate le azioni. Soprattutto se gestite un’associazione che lavora con l’immigrazione.

E’ tutto pubblico, quindi potete controllare.

Tra gli amici di ‘Tytti’ ci sono anche le due ‘rapite’, Greta Ramelli e Vanessa Marzullo, oltre Nawal Soufi, nota su FB come Nawal Syriahorra. Insieme si occupavano di trafficare siriani in Italia ed Europa: non è un mistero, lo dichiaravano con orgoglio.

Per l’invasione di coloni islamici in atto, ci vuole una vasta rete di collaborazionisti interni, un’ampia cospirazione anti-nazionale che va dai media fino ai politici passando per le associazioni. Piano piano, stiamo mostrando alcuni dei protagonisti.


 

NOTA: Noi usiamo ‘presunta’, perché non ci sono sentenze, ma se leggete qui, e se il profilo corrisponde alla Stefania C. intercettata, dubbi ce ne sono pochi.




2 pensieri su “Anche Cecilia Strada ‘amica’ di Tytti: la presunta ‘trafficante di clandestini’”

Lascia un commento