ISLAMICO SEPPELLISCE VIVA LA FIGLIA PERCHE’ FEMMINA – FOTO

Condividi!

Un uomo ha tentato di seppellire sua figlia di 10 anni perché era una femmina. E’ accaduto a Tripura, nella regione islamica dell’India che circonda il Bangladesh, dove Abdul Hussein ha scavato una fossa nel suo giardino di casa mentre la moglie era fuori, per poi mettere la figlia nella buca con le mani legate e un nastro adesivo sulla bocca.

L’uomo non ha fatto in tempo a seppellirla totalmente, e ha riempito la fossa solo a livello del torace.

Quando la moglie di Abdul è tornata a casa, l’uomo ha coperto la figlia con un cesto di bambù sopra la testa, con l’intenzione di seppellirla in seguito. Ma la moglie ha cominciato a chiedere dove fosse la bambina, e a cercarla: è stata poi trovata dai vicini.

LA NOTIZIA E’ STATA DIFFUSA DA UNA TELEVISIONE LOCALE




Lascia un commento