Cena Capitale: Da Buzzi 10.000 euro a Renzi



Secondo il braccio destro di Buzzi, la famigerata Coop 29 Giugno ha versato 10 mila euro al premier abusivo Renzi, durante la cena per la raccolta fondi PD all’Eur. E Buzzi era uno degli invitati di riguardo. Cinque gli esponenti della Coop presenti alla serata per finanziare il Pd. E intanto nelle carte dell’inchiesta, oltre al nome di Marino, vengono fuori anche quelli di D’Alema e Fassina.

Del resto, la storia di Mafia Capitale è era già tutta in questa foto delle primarie PD a Roma:

zingara

Chi avesse un briciolo di materia grigia aveva già capito, non c’era bisogno di altro: c’è stato un immenso voto di scambio sulla pelle dei cittadini. Marino e Renzi hanno preso i voti di Mafia Capitale, in cambio i cittadini si sono presi il degrado. L’immigrazione è stato business e mezzo. Dall’immigrazione nasce tutto il marcio.



Lascia un commento