Cosa non si dice per incassare 4.200€ al giorno

Condividi!

Il responsabile della ‘cooperativa’ Domus Caritatis che gestisce il centro ‘Le betulle’, dove sono stati trasferiti i clandestini presunti minorenni di Tor Sapienza, ne ha sparata una grossa: “Il sindaco è il loro tutore, è il loro ‘padre’, sono una trentina i minori attualmente ospiti della struttura: provengono dall’Egitto, dal Bangladesh e dalla Somalia dove hanno lasciato guerra, fame e famiglia. Sognano un futuro ma i cittadini delle periferie romane sono esasperati da un’emergenza sociale “gestita dalle amministrazioni in modo approssimativo”.

Cosa non si dice, per 140 euro a testa al giorno, che moltiplicato trenta fa 4.200 euro al giorno: ci si inventano, ad esempio, guerre inesistenti da spacciare a quelle vispe terese che ti sostengono nel business. Egitto: nessuna guerra. Bangladesh: nessuna guerra. Somalia: disordini in alcune zone.

Anche considerando i due o tre dalla Somalia, gli altri da quale guerra fuggono?