Caritas attacca Coop: ‘I clandestini sono nostri’ – VIDEO

E’ scontro totale su business dell’immigrazione, tra la longa manus del Vaticano e quella del PD

Emergenza profughi, dopo gli ultimi episodi di violenza, il direttore della Caritas Carlo Mele attacca le cooperative che gestiscono i centri di accoglienza: “Assomigliano sempre più a delle imprese”.

Ha paura di perdere il business, è una guerra (in)civile tra concorrenti. Volano gli avvoltoi.

LINK VIDEO

In sostanza, secondo mr.Caritas, la cattiva gestione delle Coop, sta mettendo a rischi il business. Il tutto, ovviamente, ammantato con la solita cortina fumogena della ‘solidarietà’.


Un pensiero su “Caritas attacca Coop: ‘I clandestini sono nostri’ – VIDEO”

Lascia un commento