ponteaereo

Un’intera famiglia di ‘nuovi francesi’ lascia Nizza per unirsi a ISIS

Un’intera famiglia di ‘nuovi francesi’ è partita per la Siria alcuni giorni fa. Per unirsi ai terroristi di ISIS.

Sono undici i membri della famiglia che hanno lasciato la Costa Azzurra per la Siria il 26 settembre. Tra loro Saloua C. il padre di famiglia; i suoi tre figli, suo figlio Osama B., e le sue due figlie Enen B, e Ahlem B.

Il primo di loro, descritto come “il più radicale” dall’intelligence gravita da oltre due anni nel radar della polizia a causa della sua appartenenza al movimento salafita. Ognuno dei tre figli ha lasciato il territorio con i propri sposi, tutti convertiti recenti – e a i loro figli: Andrea S. (moglie di Osama) e i suoi due bambini di 4 e 6 anni; Julien A. (compagno di Enen, già noto al tribunale con l’accusa di aggressione) e sua figlia di 5 anni; e Luis Carlos B (marito di Ahlem, indagato un paio di anni fa, con l’accusa di stupro di minori) e sua figlia di 6 anni.

Pensate che bello, se tutte le famiglie di ‘migranti’ islamici facessero le valigie per il Califfato…Speriamo prenda piede.


Lascia un commento