Si inventano bufala di VOX, e fanno una brutta figura – LEGGI, E RIDI (di loro) CON NOI



Diverse volte c’è stato segnalato il ridicolo comportamento di questo sito internet ( con annessa pagina facebook) che con la scusa di scoprire bufale sul web, in realtà se le inventa di sana pianta.

Solitamente non ci interessiamo a questi piccoli siti, anche se a volte leggiamo gli articoli che ci vengono segnalati perché ci diverte il loro arrampicarsi sugli specchi.  Che spesso è davvero patetico. Ma stavolta, non possiamo esimerci da svergognarli, anche la nostra pietà nei confronti di chi è meno fortunato ha un limite.

Giorni fa VOX ha pubblicato questa notizia:

http://voxnews.info/2014/09/20/ebola-in-adriatico-in-isolamento-due-nigeriani/

Come sempre, stiamo molto attenti al che le notizie siano verificate. Ieri, qualcuno ci ha segnalato questo articolo:

http://www.butac.it/ebola-nelladriatico/

Articolo che, con il solito tono arrogante da saputello che non sa, scriveva:

Ma quando si va a vedere questi 5 soggetti a rischio quando sarebbero stati posti sotto controllo sanitario si scopre che lo sono dal 14 AGOSTO, se avevano Ebola sarebbero già morti. Dai che non siete scemi, volete fari i razzisti allarmisti, ma usate la malaria, la TBC o altre cose per cui occorra fare un po’ più di sforzo per sbufalarvi, così è davvero come sparare sulla croce rossa.

E’ probabile che il signore piuttosto sgrammaticato che ha scritto l’articolo non conosca l’inglese, perché l’articolo a cui rimanda il link, e che parlerebbe del ’14 AGOSTO’, in realtà è riferito ad un altro caso, quello famoso  degli infetti isolati in Albania (controllate il link di Breitbart). Ma forse, gli autoproclamatisi cacciatori di bufale contano sulla pigrizia e sulla fiducia dei loro – pochi – sprovveduti lettori.

Consigliamo invece ai paladini del ‘giornalismo’, di consultare questo link di un articolo che ripercorre la vicenda il giorno dopo, una volta chiarita:

http://dailypost.ng/2014/09/21/ebola-two-nigerian-lecturers-recount-montenegro-airport-officials-quarantined-hour/

Scoprirebbero che i due nigeriani erano giunti in Montenegro il 19 Settembre, il giorno prima del nostro articolo. Ed erano in isolamento al momento della diffusione della notizia. Poi, dopo le analisi, sono risultati non contagiati, ma questa è un’altra storia.

Uno dei possibili infetti era il medico nella foto, lo si è saputo il giorno dopo:

Altro che 15 Agosto….

Se volete fare i furbetti e inventare bufale inesistenti su commissione, fatelo – anche se per voi è proibitivo – almeno in modo leggermente intelligente. E soprattutto compratevi un vocabolario dall’inglese all’italiano. Anche se, sinceramente, conoscete poco anche il secondo.

E’ evidente quale sia la credibilità di siti come questo butac. Uguale al loro numero di lettori intelligenti.

PS. Qualora i simpatici pinocchio che fabbricano bufale cancellassero il loro articolo, qui c’è la copia cache:

http://webcache.googleusercontent.com/search?q=cache:http://www.butac.it/ebola-nelladriatico/



Lascia un commento