Contagio: altri poliziotti infettati da immigrati, in isolamento



CI RISIAMO, ALTRI DUE POLIZIOTTI CONTAGIATI

PADOVA – Altri due poliziotti, di cui uno che opera all’interno della Digos, hanno contratto la scabbia. Sono ricoverati in isolamento all’ospedale di Padova nel reparto infettivi.

I due sono stati costretti a stare a stretto contatto con gli oltre cinquecento clandestini che da fine agosto sono giunti nel Veneto e a Padova, inviati dal governo.

Il loro incarico era quello di scortare i sedicenti profughi ai centri di accoglienza veneti, prelevandoli dai punti di arrivo e di prima accoglienza nel Sud Italia.

Come sappiamo, Al Fano e i media di distrazione di massa millantano presunti controlli sulle navi militari. Ecco gli effetti.



Un pensiero su “Contagio: altri poliziotti infettati da immigrati, in isolamento”

Lascia un commento