Gaza, missili nascosti in edificio Onu



Fumo da razzi lanciati da Gaza City è visto dopo essere stato lanciato verso Israele, il 15 luglio 2014 (photo credit: AFP / Thomas Coex)
Fumo dei razzi lanciati da abitazioni a Gaza City verso Israele

Circa 20 razzi sono stati trovati mercoledì in una scuola a Gaza, gestita dalle Nazioni Unite. Lo ha ammesso l’organizzazione oggi, Giovedi.

Le armi sono state trovate in “corso al controllo regolare dei suoi locali”, UNRWA ha detto in un comunicato.

La scoperta sembra confermare la rivendicazione spesso ripetuta di Israele che Hamas e gli altri gruppi terroristici di Gaza utilizzano infrastrutture civili per nascondere armi.

“Ancora una volta, i terroristi di Gaza abusano strutture delle Nazioni Unite per svolgere le loro attività violente. Hamas e altri gruppi terroristici sono determinati a mettere i civili in pericolo e rispettano nulla nella loro frenesia violenta “, ha detto il portavoce del ministero degli Esteri Yigal Palmor a The Times of Israel.

UNRWA per assistere e proteggere i rifugiati palestinesi a Gaza.”

UNRWA ha informato tutti i funzionari subito dopo aver scoperto i razzi, e “ha preso correttamente tutte le misure necessarie per la rimozione degli oggetti al fine di preservare la sicurezza della scuola.”

Funzionari dell’agenzia, che ha una reputazione di Gerusalemme di essere estremamente critica delle politiche israeliane nei confronti dei palestinesi, sono stati convocati al ministero degli Esteri. Hanno chiesto scusa ad Israele per l’incidente, il ministro degli Esteri Avigdor Liberman, ha detto.

UNRWA è l’agenzia incaricata di prendersi cura del benessere dei ‘profughi’.



Lascia un commento