Globalizzazione: come le multinazionali non pagano tasse

Condividi!

Caterpillar (macchinari pesanti),avreb-
be usato una sua affiliata svizzera per
spostare parte dei profitti e rinviare
o evitare il pagamento di 2,4 miliardi
di dollari di tasse negli Stati Uniti.
Lo riporta il FT citando un rapporto di
Carl Levin, presidente della Commissio-
ne di indagine permanente del Senato.

Secondo il rapporto, Caterpillar avreb-
be spostato 8 miliardi di dollari di
profitti dagli Usa alla Svizzera per
approfittare dell’aliquota speciale del
4-6% che avrebbe trattato con il gover-
no svizzero.

Produrre in Cina, vendere in occidente e
pagare le tasse in Svizzera o alle Cayman.
La Globalizzazione è il sogno delle
multinazionali.




Un pensiero su “Globalizzazione: come le multinazionali non pagano tasse”

Lascia un commento