Allarme Scabbia e Tubercolosi a Crotone: Forza Nuova contro centro immigrati

Chi per l’immigrazione è scabbia lo colga, è il provocatorio striscione affisso questa notte al muro frontale del Comune di Crotone da Forza Nuova.

fnscabbia

Il chiaro riferimento alle polemiche che in questi giorni hanno suscitato “psicosi” nella città di Crotone, appena s’è saputo che molti immigrati sono portatori di questa malattia ormai scomparsa da anni nel crotonese. La schiera dei buonisti caramellati sono corsi subito ai ripari cercando “voci autorevoli” che potevano smentire la pericolosità, voci che però hanno inteso, non rilasciare un’intervista ufficiale ma solo ufficiosa (forse per la posizione nel campo medico e istituzionale), nella quale però denunciavano che, oltre alla scabbia, gli ospiti del S. Anna sono portatori di malattie ben più gravi e facilmente trasmissibili.

Dice Forza Nuova: ‘da anni ci battiamo contro il fenomeno dell’immigrazione, per i motivi da sempre esposti: culturali, sociali ed economici, oggi dobbiamo nostro malgrado aggiungere questo quarto tassello negativo al quadro, quello del pericolo sanitario per i cittadini italiani. Chiediamo al prefetto di Crotone di dare disposizioni speciali, affinchè agli immigrati ospiti del centro gli venga proibita la libera uscita, in modo da non riversarsi in Città creando rischi per la popolazione.A livello nazionale chiediamo il blocco totale dell’immigrazione, l’umano rimpatrio delle masse di immigrati attualmente presenti in Italia. ‘

 


Lascia un commento