Magistrati: liberano serial killers e ‘minacciano’ leader Forconi

Condividi!

Torino – Danilo Calvani, uno dei leader del Coordinamento 9 dicembre, e’ stato ascoltato per oltre due ore dai pm torinesi Paolo Borgna, Andrea Padalino e Antonio Rinaudo, che indagano sui disordini in citta’ della scorsa settimana. I magistrati torinesi lo avevano convocato come persona informata sui fatti.

L’interrogatorio e’ stato secretato e la sua posizione resta al momento quella di testimone. Uscendo dalla Procura Calvani non ha voluto rilasciare dichiarazioni prima di allontanarsi.




Un pensiero su “Magistrati: liberano serial killers e ‘minacciano’ leader Forconi”

I commenti sono chiusi.