Vietato indagare Vendola: Magistrato ‘trasferito’

Condividi!

“Il trasferimento è stato solo l’ultimo atto di un progressivo isolamento all’interno della procura di Bari”, dichiara la pm Digeronimo. “Il tutto – continua – dopo l’inchiesta sull’ex senatore Pd Tedesco e la segnalazione dei rapporti tra Vendola e Susanna De Felice, il gup che doveva decidere sul rinvio a giudizio del governatore della Puglia”

Se sei un magistrato onesto – e ce ne sono tanti – e indaghi su una certa zona d’ombra tra politica e magistratura, se intacchi quella collusione tra poteri chiamata magistratura democratica, vieni punito.

magistratadigeronimo