AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

007: invece dei terroristi a caccia dei gioielli di Gigi D’Alessio!

Vox
Condividi!

Incredibile. Per trovare i Rolex e gioielli rubati a Gigi D’Alessio lo scorso 4 giugno nella sua villa dell’Olgiata, per un valore di 200mila euro, si sono mossi addirittura i servizi segreti. Lo racconta l’Espresso.

Dice un agente all’Espresso: “Qualche giorno dopo il colpo siamo stati contattati al Centro Roma Uno, che rappresenta il reparto d’eccellenza che si occupa di antiterrorismo. Ci hanno dato l’ordine di attivarci subito, per capire che fine avevano fatto gli orologi”. Ordine arrivato da Esposito, “pezzo grosso dei servizi, probabilmente innamorato del sound neomelodico, deve aver deciso che il ritrovamento dei Rolex fosse una prioirtà nazionale”.

Vox

La ricerca ha impegnato una mezza dozzina di uomini dell’antiterrorismo che, per oltre dieci giorni hanno interrotto le indagini sul terrorismo per battere campi rom, pedinare sospetti e trovare indizi, riuscendo, di lì a poco, a recuperare quasi tutti gli oggetti.

Se gli zingari vi rubano in casa, sapete a chi rivolgervi.