Siria: ‘ribelli’ ammettono uso armi chimiche – VIDEO

Condividi!

Nel video, un combattente dell’opposizione degli estremisti islamici che combatte il governo siriano ammette l’utilizzo dei gas.
L’uomo è Nadeem Baloosh, membro del gruppo Riyadh Al Abdeen, attivo nella zona di Latakia.
Baloosh parla di “chemicals which produce lethal and deadly gases that I possess,” before going on to state, “We decided to harm them through their women and kids.”
Agenti chimici che producono gas letali che il suo gruppo possiede e che ha deciso di utilizzare per uccidere donne e bambini.