NYC: dalla “tolleranza zero” al nuovo boom di crimini

Condividi!

NEW YORK – Stupri, rapine, violenze. E’ boom di crimini tra le piu’ esclusive e eleganti zone di Manhattan. Le cifre ufficiali sono chiare: aree molto ricche come Chelsea, Tribeca e Soho, hanno registrato negli ultimi mesi molti piu’ reati denunciati rispetto al 2012. In molti lamentano che ormai sembra essere tornati ai livelli di pericolosità del periodo precedente alla ‘Tolleranza Zero’, quando il sindaco Giuliani riuscì a ripulire New York dal crimine.

Le società multietniche non possono essere entrambe le cose: o sono libere o sono sicure.




Lascia un commento